PozzuoliToday

Maxitruffa RcAuto false, dieci arresti ed agenzie assicurative chiuse

A notificare le ordinanze di custodia cautelare la polizia municipale di Pozzuoli. Le indagini hanno fatto emergere un sistema di produzione e vendita di polizze contraffatte a clienti ignari

RcAuto

Producevano e vendevano, a clienti ignari, polizze RcAuto contraffatte: è il reato contestato a 10 persone, arrestate dalla polizia municipale di Pozzuoli.

Le ordinanze di custodia cautelare sono arrivate al termine di un'indagine della sezione criminalità economica della procura di Napoli.

Contestualmente, sono state sequestrate alcune agenzie di Pozzuoli, Fuorigrotta a Napoli, Napoli centro, Casalnuovo, Pomigliano d'Arco e Mugnano.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Whirlpool, i lavoratori in corteo bloccano l'A3

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Lutto nel mondo della medicina napoletana, muore improvvisamente Paolo Mercogliano

  • Sacchi: "Nella difesa del Napoli solo Di Lorenzo si muove in modo organico e sinergico"

Torna su
NapoliToday è in caricamento