PozzuoliToday

Maxitruffa RcAuto false, dieci arresti ed agenzie assicurative chiuse

A notificare le ordinanze di custodia cautelare la polizia municipale di Pozzuoli. Le indagini hanno fatto emergere un sistema di produzione e vendita di polizze contraffatte a clienti ignari

RcAuto

Producevano e vendevano, a clienti ignari, polizze RcAuto contraffatte: è il reato contestato a 10 persone, arrestate dalla polizia municipale di Pozzuoli.

Le ordinanze di custodia cautelare sono arrivate al termine di un'indagine della sezione criminalità economica della procura di Napoli.

Contestualmente, sono state sequestrate alcune agenzie di Pozzuoli, Fuorigrotta a Napoli, Napoli centro, Casalnuovo, Pomigliano d'Arco e Mugnano.

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino: come difendersi e cosa fare in caso di morso

  • Spiagge: i 3 lidi più belli di Napoli dove viziarsi e divertirsi

  • Cardarelli: presto visite ed esami si prenoteranno nella farmacia vicino casa

  • Come eliminare la puzza dal tuo bidone della spazzatura

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Addio Paolo: è lui il 26enne rimasto ucciso in un incidente lungo via Marina

  • Dramma in via Marina, scooter contro auto: muore 26enne

  • Tragedia a Mergellina, 22enne si lancia dal settimo piano: muore sul colpo

  • Bimbo ingerisce soda caustica: ricoverato in gravi condizioni al Santobono

  • Orrore San Gennaro Vesuviano, la ricostruzione dalla tragedia

Torna su
NapoliToday è in caricamento