PozzuoliToday

Taekwondo, campionati italiani al via: nel ricordo di Loris

A Pozzuoli in gara oltre 350 atleti di 80 società. “Era un nostro atleta”, ha ricordato il segretario della Fit Angelo Cito, “nei nostri cuori ci sarò sempre posto per lui”. Attesa per l'idolo locale Leonardo Basile

Loris

Parteciperanno 350 atleti di 80 società, impegnati in 16 categorie: partirà domani, al PalaTrincone di Monterusciello a Pozzuoli, il campionato italiano cinture nere di Taekwondo.

La competizione ricorderà Loris Stival, il bambino trovato ucciso nei giorni scorsi in provincia di Ragusa. “Era un nostro atleta – ha ricordato il segretario della Federazione Italiana Taekwondo, Angelo Cito – quando abbiamo letto la notizia non volevamo crederci. Nei nostri cuori ci sarà sempre un posto per lui”.

Sarà una tre giorni dedicata all'arte marziale, che si concluderà domenica sera. C'è attesa soprattutto per il campione europeo Leonardo Basile, originario proprio di Pozzuoli. “Per me essere in gara nella mia città, davanti ai miei amici, ai parenti, è qualcosa di unico – ha spiegato – La speranza è quella di ottenere proprio qui il mio undicesimo titolo italiano”.

Esordiranno nell'occasione diversi juniores, che come ha spiegato Cito “ora sono attesi al salto di qualità. Per loro un banco di prova importante in preparazione dei mondiali in Russia”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Via Monteoliveto, donna travolta da una moto sulle strisce

  • Cronaca

    Dramma agli Scavi di Pompei, turista inglese accusa un malore e muore

  • Cronaca

    Donatori di midollo in piazza per il piccolo Gabriele. Basta un prelievo di saliva

  • Cronaca

    Omicidio D'Andò, 20 anni al boss Mariano Riccio e a quattro affiliati

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

  • Tangenziale, tir si ribalta: code per 7 km

  • Si lancia dal ponte della tangenziale e muore a piazza Ottocalli

  • "Portiamo Messi al Napoli. Tu la trattativa e io gli sponsor": l'invito del manager a De Laurentiis

  • Dramma in strada: ragazzo muore davanti agli occhi dei passanti

  • Incidente stradale sull'Asse Mediano, distrutte tre automobili

Torna su
NapoliToday è in caricamento