PozzuoliToday

Calcio Quarto: il dirigente unico è Luigi Cuomo dell'antiracket

La società calcistica fu posta sotto sequestro, oggi simbolo della legalità con Cuomo, coordinatore nazionale di SOS Impresa

Luigi Cuomo, di SOS Impresa

Il calcio a Quarto volta pagina; dopo un anno di amministrazione giudiziaria, è stato nominato il nuovo dirigente unico con delega alla firma della SSD Quarto Calcio: Luigi Cuomo, ai più, noto in quanto coordinatore nazionale di SOS Impresa, associazione nata nel 1991 a Palermo per iniziativa di un gruppo di commercianti a difesa della libera iniziativa imprenditoriale contro il racket e la criminalità organizzata.

Custode giudiziario della SSD Quarto Calcio resta l'avvocato Luca Catalano che, dal maggio 2011 , ha ottenuto l'incarico di gestire la società calcistica quartese posta sotto sequestro. Cuomo e Catalano si sono recati dal Sindaco, Massimo Carandente Giarrusso, per comunicare la notizia accolta con grosso entusiasmo da parte del primo cittadino che avrà ora il compito di coadiuvarli nel favorire la rinascita del calcio quartese, ripiombato quest'anno, in promozione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Si tratta di una svolta importantissima – ha commentato il sindaco Giarrusso – di cui gioiamo: riconsegneremo il calcio e lo sport alla città di Quarto, con la speranza che i cittadini possano appassionarsi nuovamente alla squadra che ripartirà dalla promozione. La mia soddisfazione è doppia in quanto il Comunale, che ospita allenamenti e partite della squadra locale, è stato recentemente intitolato alla memoria di mio padre che, durante il suo mandato, fece tanto non solo per il calcio ma per tutto lo sport cittadino nei primi anni '80».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

Torna su
NapoliToday è in caricamento