PozzuoliToday

Michele Silvestri, anche l'amministrazione di Quarto vicina alla famiglia

Massimo Carandente Giarrusso: "Michele un eroe. E lo sarà per sempre. La sua vita è l’ennesimo tributo di sangue ad una guerra anche se era un vero portatore di pace"

«L’intera Amministrazione Comunale e il sottoscritto vogliono esprimere il loro più sincero cordoglio ai familiari di Michele Silvestri, il militare di Monte di Procida caduto mentre era in missione in Afghanistan. Michele è un eroe e lo sarà per sempre. La sua vita è l’ennesimo tributo di sangue ad una guerra anche se Michele Silvestri era un vero portatore di pace».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con queste parole, il Sindaco di Quarto, Massimo Carandente Giarrusso ha voluto esprimere il proprio estremo saluto al sergente maggiore Michele Silvestri, ucciso in Afghanistan, e la vicinanza alla sua famiglia.


In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Morte Pasquale Apicella, la vedova: "In quella macchina sono morta anche io"

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

Torna su
NapoliToday è in caricamento