PozzuoliToday

Nuova Quarto Calcio: dopo il raid vandalico, dirigenti dal prefetto

Tra loro anche il presidente Luigi Cuomo, che all'ennesima intimidazione camorristica aveva minacciato di lasciare. Numerosi gli attestati di solidarietà ricevuti tra cui quello di don Luigi Ciotti di Libera

Luigi Cuomo

Dopo l'ennesimo raid negli spogliatoi della squadra, il presidente del Nuovo Quarto Calcio per la Legalità Luigi Cuomo aveva minacciato di lasciare. Oggi, è stato ricevuto insieme ad altri dirigenti della società sportiva anticamorra dal prefetto di Napoli, Francesco Musolino.

“È stato un incontro positivo in cui il prefetto ha espresso la sua solidarietà e sostegno alla Nuova Quarto Calcio – hanno commentato i dirigenti del Nuovo Quarto – invitandoci a proseguire in questo ambizioso progetto che è comunque duro e faticoso”.

La società, archiviato l'episodio spiacevole, ha ripreso a valutare il progetto sportivo per la prossima stagione, sostenuta da numerosissimi attestati di solidarietà. Tra questi, anche le parole di don Ciotti dell'associazione Libera.

Potrebbe interessarti

  • Capri, in vendita casa da sogno con meravigliosa vista sul Golfo

  • I farmaci generici sono davvero uguali a quelli di marca?

  • Ogni quanto bisogna lavare le lenzuola e perché

  • Il fiore delle streghe: come riconoscere la pianta assassina e perché è pericolosissima

I più letti della settimana

  • Presunto furto in autogrill per la moglie di Gianni Nazzaro: arrestata

  • Lutto nel mondo di Un Posto al Sole, addio alla "madre" di Giulia Poggi

  • Tony Colombo elogia i piatti preparati dalla moglie Tina: "Donne italiane, curate i vostri mariti"

  • Colpo di scena: il Chelsea prova a convincere Sarri a restare a Londra

  • Il noto attore di Un Posto al Sole schiaffeggiato alla fermata del bus: il racconto

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 17 al 21 giugno

Torna su
NapoliToday è in caricamento