PozzuoliToday

Nuova Quarto Calcio: dopo il raid vandalico, dirigenti dal prefetto

Tra loro anche il presidente Luigi Cuomo, che all'ennesima intimidazione camorristica aveva minacciato di lasciare. Numerosi gli attestati di solidarietà ricevuti tra cui quello di don Luigi Ciotti di Libera

Luigi Cuomo

Dopo l'ennesimo raid negli spogliatoi della squadra, il presidente del Nuovo Quarto Calcio per la Legalità Luigi Cuomo aveva minacciato di lasciare. Oggi, è stato ricevuto insieme ad altri dirigenti della società sportiva anticamorra dal prefetto di Napoli, Francesco Musolino.

“È stato un incontro positivo in cui il prefetto ha espresso la sua solidarietà e sostegno alla Nuova Quarto Calcio – hanno commentato i dirigenti del Nuovo Quarto – invitandoci a proseguire in questo ambizioso progetto che è comunque duro e faticoso”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La società, archiviato l'episodio spiacevole, ha ripreso a valutare il progetto sportivo per la prossima stagione, sostenuta da numerosissimi attestati di solidarietà. Tra questi, anche le parole di don Ciotti dell'associazione Libera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca rilancia la movida: "Cinema all'aperto e musica nei locali: apriamo tutto"

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Grave lutto nel mondo dell'imprenditoria: addio al noto designer Roberto Faraone Mennella

  • Litigio furibondo all'esterno di un bar, giovane presa a schiaffi dal fidanzato

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

  • Crollo a Pianura, operai sepolti sotto le macerie: due morti

Torna su
NapoliToday è in caricamento