PozzuoliToday

Si chiude in casa e minaccia di far esplodere il condominio: arrestata

Paura a Quarto dove una 48enne è andata in escandescenze. L'edificio è stato evacuato. Una volta bloccata, la donna è stata portata nel carcere femminile di Pozzuoli

Ambulanza

Si era barricata in casa, minacciando di far esplodere la bombola a gas: una 48enne già nota alle forze dell'ordine è stata ieri arrestata dai carabinieri a Quarto. Le accuse per la donna sono minacce, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

I militari, dopo aver messo in sicurezza la zona facendola evacuare, sono riusciti a convincerla ad aprire la porta. A quel punto l'hanno immobilizzata ed arrestata.

Trasportata all'ospedale di Pozzuoli, è stata giudicata capace d'intendere e di volere ed è stata arrestata per poi essere condotta nel carcere femminile di Pozzuoli in attesa di eventuale trattamento sanitario obbligatorio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nell'abitazione erano intanto intervenuti i vigili del fuoco per la bonifica della casa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel napoletano la spiaggia del sesso tra scambisti, la denuncia: "Succede di tutto"

  • Ricetta delle graffe napoletane con impasto a base di patate

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

  • Sirt, la dieta che fa perdere peso e migliora la salute

  • Maresciallo dei carabinieri si suicida in caserma: "Mi scuso con mia moglie e con l'Arma"

Torna su
NapoliToday è in caricamento