PozzuoliToday

Padre e figlio con 14 piante di marijuana in casa: arrestati

I due, di 56 e 24 anni, nascondevano nella loro abitazione di Quarto anche un chilo di droga già essiccata e il materiale utile a confezionarla e venderla

Piante Cannabis

Arrestati si padre che figlio per detenzione di droga ai fini dello spaccio: si tratta di un 56enne e di un 24enne di Quarto, il primo dei quali già noto alle forze dell'ordine.

I militari li hanno tratti in arresto nel loro appartamento di via Marano, dove hanno scoperto nascondevano 14 piante di cannabis indica alte 2,5 metri e in fase di essiccazione.

Il loro peso complessivo era di circa 30 kg. Inoltre, i due avevano in casa 1 kg di marijuana già essiccata, un bilancino di precisione, e tutto il materiale utile al confezionamento. Sono entrambi stati portati nel carcere di Poggioreale.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • "Si' propeto 'na céuza" vuol dire che...

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Rissa nel Vasto, "grida disumane". Un quarantenne finisce in ospedale

  • Tragedia in Kenya: napoletano muore durante il viaggio di nozze

  • Amichevole in famiglia in casa Juve, cori contro i napoletani: Sarri fa finta di nulla

  • Tragedia all'isola d'Elba: napoletano trovato morto nella casa in cui era in vacanza

  • Tony Colombo, attacco da Borrelli: "Senza casco e sul marciapiede, esempio di inciviltà"

Torna su
NapoliToday è in caricamento