PozzuoliToday

Napoli assente, a Pozzuoli non basta Dixon

Zero punte per le due squadre napoletane dopo le prime giornate di campionato. Malissimo le azzurre, mai in gara contro Priolo, un po’ meglio la G.M.A. a cui però non servono i 33 punti della statunitense

Continua il momento orribile delle squadre napoletane di pallacanestro. Anche tnel campionato femminile di A1 non arrivano soddisfazioni. Vomero Basket Napoli e G.M.A. Pozzuoli escono sconfitte dalle rispettive partite. Quasi mai in gara le azzurre, messe facilmente ko dalle peloritane di Priolo.

Poche chance anche per le flegree impegnate nella trasferta contro la Pool Comense. Le lombarde si impongono 84-72, lasciando ben poco spazio alle ragazze di Palumbo.

VOMERO BASKET NAPOLI.
Altro giro altra sconfitta. Le ragazze di coach Gentile vengono asfaltate da Priolo, favoritissima alla vigilia. Non c’è quasi mai match. In un Pala Barbuto semideserto le napoletane si perdono quasi subito, trovandosi dopo appena sei minuti già sotto di 16 punti (4-20). E’ un campanello d’allarme che però non scuote le padrone di casa, che non riescono mai a mettere assieme una reazione che possa spaventare le siciliane.
L’unico merito delle partenopee è di non mollare comunque mai, chiudendo con un parziale tutto sommato dignitoso. Finisce 59-70. Buone le prove di Ekworomadu, 16 punti, e della Rejchova, 9 rimbalzi e 10 punti. Deludente invece l’apporto della Eric, autrice di appena 8 punti. A Napoli servono altri rinforzi per scacciare via i fantasmi di una retrocessione che incombe minacciosa sulle teste delle giocatrici vomeresi.

G.M.A. POZZUOLI. Regge solo un quarto, il primo, la squadra di Palumbo, costretto a mettere a referto solo otto giocatrici per evitare problemi regolamentari. Poi le puteolane naufragano a Como sotto i colpi della Fazio (23) e della ex Andjelic (13). A poco serve il ritorno dagli Stati Uniti della Dixon, che sforna una prestazione super (33 punti). Dopo i primi 10’ chiusi sul 21-15, la Pool allunga, arrivando anche 20 punti di vantaggio, mettendo in cassaforte l’incontro. Nell’ultimo quarto al G.M.A. limita un il passivo, chiudendo con un -12. Domenica prossima altra sfida difficilissima a Faenza. Il rischio, molto concreto, è di rimanere ancorate a zero punti dopo tre gare di campionato.

NAPOLI-PRIOLO 59-70

NAPOLI: Eric 8, Maiorano 7, Zampella ne, Mauriello 6, Russo ne, Ekworomadu 16, Gentile 4, Sarni 6, Vengryte 2, Rejchova 10; all. Gentile.

PRIOLO: Bonfiglio, Favento 6, Torok 6, Milazzo 4, Cirov 16, Fabbri, Seino 12, Pavetic 2, Pascalau 15, Meneghel 9; all. Coppa.

ARBITRI: Caforio e Pecorella.

POOL COMENSE-GMA POZZUOLI     84-72

POOL COMENSE: Pasqualin 5, Harmon 11, Stabile 8, Fazio 25, Spreafico 2, Andjelic 13, Smith 13, Aziz 7, Mandonico 0, Tunguz 0. All.: Bukvic.

GMA POZZUOLI: Goryanova Naydenova 13, Cante 0, Walker 14, Van Malderen 4, Benko 7, Grasso 1, Dixon 33. All.: Palumbo.

ARBITRI: Cè e Sticco.

Risultati 2ª giornata

Bracco Geas S.S.Giovanni-Umana Venezia         79-67
Napoli Basket Vomero-Erg Power&Gas Priolo     59-70
Lavezzini Parma-Club Atletico Faenza        67-76
Pool Comense-G.M.A. Phonica Pozzuoli         84-72
Famila Wüber Schio-Liomatic Umbertide         90-60
Women Livorno-Cras Basket Taranto         52-73

Classifica
Cras Basket Taranto     4
Erg Power&Gas Priolo     4
Bracco Geas S.S.Giovanni     4
Famila Wüber Schio     2
Club Atletico Faenza     2
Lavezzini Parma         2
Liomatic Umbertide     2
Umana Venezia         2
Pool Comense         2
Napoli Basket Vomero     0
Women Livorno         0
G.M.A. Phonica Pozzuoli     0

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio

  • Lutto nella moda, scompare la signora Di Fiore Settanni: era emblema dello stile caprese

  • Lutto in casa Napoli: si è spento Mistone, terzino in azzurro negli anni '50 e '60

  • Cosa ci fa una cuccia al centro di Piazza Garibaldi? La risposta

  • Lutto al Cardarelli, si è spento noto anestesista

  • Otto multe in due mesi: "Con quei soldi avrei comprato latte e biscotti a mia figlia"

Torna su
NapoliToday è in caricamento