PozzuoliToday

Monteruscello Calcio si è laureata campione regionale

Il Monteruscello Calcio ci tiene a ringraziare il tecnico responsabile del Comitato Regionale Campano il professor Massimo Fiore

Monterusciello Calcio

La formazione "Sei Bravo a Scuola Calcio", classe 2002, del Monteruscello Calcio si è laureata campione regionale presso il Centro Sportivo "Holly e Benji" a Casalnuovo. La compagine flegrea, guidata del direttore tecnico Rosario Gentile e dagli allenatori Lello Buono e Peppe Greco, è arrivata prima totalizzando 24 punti e precedendo Mariano Keller, Real Forino Calcio, Valle Telesina, Hermes Casagiove e Niké. I biancoverdi adesso parteciperanno al "Grassroots Festival" che si terrà al Centro Tecnico Federale di Coverciano nei giorni 8 e 9 giugno prossimi.

"E' una grande soddisfazione aver vinto il titolo regionale con i 2002, significa che abbiamo lavorato bene nel corso dell'anno - afferma Rodolfo Ruta, presidente del Monteruscello -. Ora andiamo a Coverciano con la consapevolezza di poter centrare qualcosa di prestigioso". La squadra si compone dei giocatori: Borrone Antonio, Bruno Domenico, Cammarota Ferdinando, Caruso Andrea, Coppola Ivan, Cuppone Alberto, Fava Danilo, Izzo Alessio, Longobardo Nicola, Lubrano Domenico I°, D´Alterio Francesco Pio, Testa Michele, Intermoia Andrea, Maione Gioacchino, Vecchione Gianluca, Iaccarino Gennaro. Hanno, inoltre, preso parte nel corso della stagione i seguenti giocatori: Di Costanzo Giorgio, Gemma Rian, Lubrano Domenico II°, Maddaluno Paolo, Patrone Francesco e Spina Alberto.

Il Monteruscello Calcio ci tiene a ringraziare il tecnico responsabile del Comitato Regionale Campano il professor Massimo Fiore, il segretario dell´attività di base del Crc il professor De Marco Ferdinando, il tecnico responsabile il professor Massimo Sebillo, il responsabile regionale il professor Salvatore Esposito e il tecnico responsabile dell´attività di base di Salerno il professor Cuffaro, nonché il professor Vincenzo Pastore, presidente del Comitato Regionale Campania.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • "Si' propeto 'na céuza" vuol dire che...

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Tragedia in Kenya: napoletano muore durante il viaggio di nozze

  • Amichevole in famiglia in casa Juve, cori contro i napoletani: Sarri fa finta di nulla

  • Tragedia all'isola d'Elba: napoletano trovato morto nella casa in cui era in vacanza

  • Dramma in vacanza a Mykonos, muore napoletano di 22 anni

  • Morto durante il viaggio di nozze, la moglie: "Non inviate più soldi"

Torna su
NapoliToday è in caricamento