PozzuoliToday

Voleva uccidersi per amore: 23enne salvata dalla polizia

La giovane aveva litigato per l'ennesima volta con l'ex fidanzato. Gli agenti l'hanno notata mentre si sporgeva da una rete di protezione allo svincolo Monterusciello Sud, e tratta in salvo

Ragazza in lacrime

Voleva lanciarsi nel vuoto, suicidarsi per amore. Si è fortunatamente conclusa con un salvataggio ad opera della polizia la vicenda di una 23enne di Pozzuoli, che dopo aver per l'ennesima volta litigato con il suo ex fidanzato aveva deciso di farla finita.

Gli agenti, introno alle 21, hanno notato qualcosa di strano sul viadotto dello svincolo Monterusciello Sud. Una giovane stava per lanciarsi nel vuoto: i poliziotti si sono prontamente lanciati per fermarla e, nonostante le complicate condizioni meteo, sono riusciti nel loro intento.

La ragazza è stata fatta scendere dalla rete di protezione dalla quale si sporgeva, ed una volta calmata accompagnata in ospedale e poi affidata a suo padre.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    A Napoli calano i reati del 7%. Ridotti di un terzo gli stranieri ospiti delle strutture di accoglienza

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale sull'Asse Mediano, distrutte tre automobili

  • Cronaca

    Ucciso per errore dai killer, arresti per l'omicidio di Giovanni Galluccio

  • Attualità

    BBC World News nella redazione di NapoliToday: focus su criminalità e politica

I più letti della settimana

  • Tina Colombo non è più incinta: "Purtroppo ho perso il bambino"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

  • Si lancia dal ponte della tangenziale e muore a piazza Ottocalli

  • Piogge e temporali su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Incidente stradale in via Diocleziano: un morto e tre feriti

  • Sparatoria a piazza Nazionale, Salvatore Nurcaro sta meglio: vicina la dimissione

Torna su
NapoliToday è in caricamento