PozzuoliToday

Monterusciello, parte la raccolta differenziata

Dopo mesi di proclami ed ordinanze il 24 ottobre, nel magaquartiere, verrà ritirato il primo "carico" di raccolta differenziata. Ecco il calendario

L'annuncio nei volantini comunali

È stata annunciata tre mesi fa, ma partirà a fine ottobre. È la raccolta differenziata porta a porta per i lotti popolari di Monterusciello. Dopo numerosi proclami dell'amministrazione Magliulo questa mattina, in diverse zone, erano presenti punti informativi dove i cittadini chiedevano maggiori spiegazioni per la raccolta.

Maggiori informazioni e scadenze fondamentali: Il giorno 19 ottobre sarà effettuata la campagna d'informazione, sensibilizzazione e consegna delle attrezzature per i lotti: 4, 14, 18 e i 54 alloggi. Nel giorno 20 ottobre, invece, la stessa cosa verrà fatta per i lotti 10, 17 e 16. Il giorno 21 ottobre solo per il lotto 15. La raccolta domiciliare “vera e propria”, però, inizierà il 24 ottobre (per i lotti 4, 14, 18 e 54 alloggi) e il 31 per i lotti 15, 10, 16 e 17. Per quanto riguarda il prelievo, invece, i giorni, e la suddivisione dei rifiuti, sarà la seguente: Martedì, giovedì e sabato ritireranno la frazione organica, giovedì il multimateriale, sabato carta e cartone, e lunedì e venerdì l'indifferenziato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«La città – ha scritto il primo cittadino in una lettera – dovrà presentarsi quotidianamente pulita per accogliere tutti coloro che la visitano, ricordando che il turismo deve essere il volano dell'economia cittadina, in virtù della presenza delle eccezionali emergenze archeologiche e delle incommensurabili bellezze naturali. Una buona partecipazione ed impegno – continua la lettera – a cui sono chiamati i cittadini in tema di corretta gestione dei rifiuti, rappresenta un indispensabile fattore per il superamento delle emergenze continue».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nome della presunta amante di Stefano De Martino dato in pasto ai media: "Questa ragazza è disperata"

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Addio a Mario Savino: era stato l'impresario anche di Gigi D'Alessio e Gigi Finizio

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

  • Il virologo su RaiTre: "Vi spiego perché il Covid ha 'perdonato' i festeggiamenti per la Coppa Italia a Napoli"

Torna su
NapoliToday è in caricamento