PozzuoliToday

Monterusciello: occupano la casa di un'anziana, due arresti

Un'anziana signora si allontana per un breve periodo di tempo e al rientro trova casa occupata. I carabinieri di Pozzuoli hanno arrestato due donne e denunciate altre tre per violazione di domicilio

Si allontana da casa per un pò e al suo rientro trova sconosciuti in casa sua. E' successo ad un'anziana signora di Monterusciello che, trovandosi occupata casa, ha subito avvisato i carabinieri. Due persone sono state arrestate e tre denunciate nell'ambito di un'operazione condotta con il nucleo operativo e radiomobile di Pozzuoli (Napoli). Le cinque persone devono rispondere di violazione di domicilio.

L'operazione è scattata in seguito alla denuncia di un' ottantenne, residente in via Pirandello, nel megaquartiere del post bradisismo, che rientrando nella propria abitazione, dopo un breve periodo di assenza, ha trovato alcuni intrusi nel suo appartamento. L'anziana ha subito avvertito i carabinieri. I militari hanno appurato che cinque donne, dopo aver forzato la porta di ingresso dell'appartamento, vi si erano introdotte, di fatto occupandolo.

Si è, dunque, proceduto all'arresto in flagranza di reato di Angela Sannino, 37 anni, e Antonietta Maddaluno, 36 anni, ed hanno denunciato a piede libero due ragazze minorenni, di 16 e 15 anni, ed una diciottenne in avanzato stato di gravidanza, tutte di Pozzuoli. Le donne sono state tutte allontanate dall'abitazione. Sannino e Maddaluno saranno giudicate con rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco perché il tuo bucato non profuma

  • Tragedia nel centro commerciale, bambino di 5 anni resta mutilato

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Si chiamava Pietro e aveva solo 16 anni: è lui la vittima dell'incidente di Casoria

  • Centro Storico, giovane accasciato in strada salvato da un passante

Torna su
NapoliToday è in caricamento