PozzuoliToday

Orgoglio Monterusciello Calcio: i ragazzi alle semifinali Nike Premier Cup

la squadra dei giovanissimi si è qualificata alla semifinale della fase regionale della Nike Premier Cup 2013

La formazione Giovanissimi guidata dal tecnico Massimiliano Massa ha vinto il proprio girone delle gare eliminatorie e si è qualificata alla semifinale della fase regionale della Nike Premier Cup 2013. I biancoverdi hanno sconfitto prima l´Arci Scampia per 2-0 grazie alle reti di Sperati e D´Arco e successivamente hanno liquidato con un secco 3-0 la Luigi Vitale, in goal ancora Sperati, quindi, Stefano Marotta con una bella azione personale, mentre, la terza segnatura è stata un´autorete siglata dagli avversari. Il Monteruscello Calcio affronterà adesso in semifinale domenica 29 settembre alle ore 9,00 la Frattese, al Centro Sportivo "Audax" di Casoria, dove i ragazzi di Massa puntano al pass per la finale prevista per lo stesso giorno alle ore 11,50.

La Nike Premier Cup nasce nel 1993, lo scopo della manifestazione fu quello di permettere alle migliori compagini Europee Under 15 di confrontarsi in un vero e proprio campionato d´Europa per club. Nel giro di pochissimi anni il torneo è cresciuto in maniera considerevole, dal 1997 ha acquisito l´importanza di livello Mondiale tanto che in tale anno si è svolta in Sud Africa a Città del Capo la prima finale Mondiale. Nel 1998 la finale Mondiale si svolse a Parigi in occasione dei Mondiali di Francia ´98, mentre, l´anno successivo lo scenario della fase mondiale fu Barcellona nell´ambito dei festeggiamenti per il centenario del Barcellona Football Club. Nel 2000 la finale si trasferì ad Amsterdam in occasione dei Campionati Europei, nel 2001 fu la volta di Berlino con la finale svolta allo stadio Olimpico.

L´anno successivo a Lisbona in Portogallo, mentre, nel 2003 presso il Nike Campus di Beaverton negli Stati Uniti d´America. Dal 2004 il torneo ha mutato la sua denominazione in "Manchester United Premier Cup" grazie alla partnership tra la Nike e l´F.C. Manchester United. Le finali mondiali del 2004 si sono tenute presso i favolosi impianti sportivi del Manchester United, mentre, nel 2005 è stata la volta di Honk Kong. Dal 1993 ad oggi si contano oltre un milione di giovani calciatori partecipanti, 9mila squadre e 45 Nazioni. Un vero e proprio campionato del Mondo giovanile. La fase italiana vede la partecipazione delle prime classificate alla fine del girone d´andata del campionato Nazionale Giovanissimi professionisti alle quali si aggiungono le due migliori squadre dilettanti selezionate attraverso il torneo Nike Premier Cup a cui partecipa il Monteruscello Calcio. L´anno scorso il titolo italiano fu vinto dal Milan e quello Mondiale dalla Dinamo Zagabria.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • "Si' propeto 'na céuza" vuol dire che...

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Tragedia in Kenya: napoletano muore durante il viaggio di nozze

  • Amichevole in famiglia in casa Juve, cori contro i napoletani: Sarri fa finta di nulla

  • Tragedia all'isola d'Elba: napoletano trovato morto nella casa in cui era in vacanza

  • Dramma in vacanza a Mykonos, muore napoletano di 22 anni

  • Morto durante il viaggio di nozze, la moglie: "Non inviate più soldi"

Torna su
NapoliToday è in caricamento