PozzuoliToday

Pozzuoli, Toiano e 600 alloggi perquisiti dai Carabinieri

Operazione ad alto impatto nei quartieri popolari di Monterusciello e Toiano

Carabinieri

Polizia municipale, carabinieri ed elicottero per l'operazione ad alto impatto effettuata nei quartieri di Toiano e Monterusciello, nalla zona detta dei 600 alloggi. I militari hanno eseguito perquisizioni domiciliari per blocchi di edifici in 30 abitazioni dei citati complessi di edilizia popolare, ubicati in aree sotto l'influenza del clan camorristico dei “Longobardi-Beneduce”.

Nella circostanza sono state identificate 105 persone (trale quali 35 pregiudicati e 5 affiliati alla citata compagine camorristica), denunciate in stato di libertà una 46enne moglie di noto pregiudicato poichè in località 600 alloggi aveva realizzato un recinto con inferriate su uno spazio pubblico prospiciente alla sua abitazione (manufatto che è stato sottoposto a sequestro) e che era stato adibito a luogo di custodia di 2 cani molossoidi di grossa taglia.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • "Si' propeto 'na céuza" vuol dire che...

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Tragedia in Kenya: napoletano muore durante il viaggio di nozze

  • Amichevole in famiglia in casa Juve, cori contro i napoletani: Sarri fa finta di nulla

  • Tragedia all'isola d'Elba: napoletano trovato morto nella casa in cui era in vacanza

  • Dramma in vacanza a Mykonos, muore napoletano di 22 anni

  • Tony Colombo, attacco da Borrelli: "Senza casco e sul marciapiede, esempio di inciviltà"

Torna su
NapoliToday è in caricamento