PozzuoliToday

Carceri, manifestazione a Pozzuoli

Manifestazione di solidarietà dei disoccupati storici di Napoli e degli ex carcerati a favore delle detenute della casa circondariale di via Pergolesi a Pozzuoli. La manifestazione voleva sensibilizzare cittadini e istituzioni sui problemi del carcere

I disoccupati storici di Napoli e gli ex carcerati hanno manifestato in solidarietà con le detenute della casa circondariale di via Pergolesi a Pozzuoli.

La manifestazione è stata realizzata per sensibilizzare istituzioni e cittadini “sulla precaria situazione in cui versano le carceri italiane: sovraffollamento e degrado delle strutture”. Ieri, erano oltre cento persone che hanno sostato davanti l'ingresso principale del carcere puteolano.

A Pozzuoli il numero delle ospiti è di gran lunga superiore alle novanta previste dalla struttura, un ex convento di frati cappuccini e in alcuni casi si è registrato anche un numero doppio di presenze con gravi ripercussioni sull'intera attività carceraria.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • "Si' propeto 'na céuza" vuol dire che...

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Rissa nel Vasto, "grida disumane". Un quarantenne finisce in ospedale

  • Tragedia in Kenya: napoletano muore durante il viaggio di nozze

  • Amichevole in famiglia in casa Juve, cori contro i napoletani: Sarri fa finta di nulla

  • Tragedia all'isola d'Elba: napoletano trovato morto nella casa in cui era in vacanza

  • Tony Colombo, attacco da Borrelli: "Senza casco e sul marciapiede, esempio di inciviltà"

Torna su
NapoliToday è in caricamento