PozzuoliToday

Giallo al Lago Patria, 20 uccelli morti in acqua. Gli ambientalisti: "Avvelenati"

Si tratta di alcuni esemplari di Berta minore atlantica: si suppone siano morti a causa di pesci avvelenati dagli scarichi illegali effettuati nelle acque della foce

Berte morte, foto di Gabriella Massimo

Alla foce del Lago Patria è giallo: venti esemplari di Puffinus puffinus, la Berta minore atlantica, sono stati trovati morti. Si tratta di una specie marina che nidifica sulle coste rocciose, in particolare di isolotti, come appunto nelle vicine Ischia e Procida.

La causa del loro decesso non è chiara. Intervenuti immediatamente i rappresentati della Lipu di Lago Patria, che hanno fatto dei rilievi. "Abbiamo allertato la Guardia Costiera di Castelvolturno e attendiamo il responso dei veterinari dell’Asl che sta sottoponendo gli uccelli all’esame necroscopico - ha spiegato Stefano Franciosi - Quasi certamente si tratta di avvelenamento scaturito dall’inquinamento”.

Le Berte minori si nutrono di pesci, che cacciano in mare aperto durante il giorno: di solito volano basse così da individuarne grandi banchi e poi tuffarsi inseguendoli anche per metri sott'acqua. Proprio nell'area antistante la foce vi sono grossi banchi di pesci, forse avvelenati.

Lo scorso 14 aprile erano stati scoperti scarichi illegali nel lago grazie a controlli della polizia. Gli ambientalisti attaccano soprattutto l'Idrovora del comune di Castel Volturno.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    A Napoli calano i reati del 7%. Ridotti di un terzo gli stranieri ospiti delle strutture di accoglienza

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale sull'Asse Mediano, distrutte tre automobili

  • Cronaca

    Ucciso per errore dai killer, arresti per l'omicidio di Giovanni Galluccio

  • Attualità

    BBC World News nella redazione di NapoliToday: focus su criminalità e politica

I più letti della settimana

  • Tina Colombo non è più incinta: "Purtroppo ho perso il bambino"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

  • Si lancia dal ponte della tangenziale e muore a piazza Ottocalli

  • Piogge e temporali su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Incidente stradale in via Diocleziano: un morto e tre feriti

  • Sparatoria a piazza Nazionale, Salvatore Nurcaro sta meglio: vicina la dimissione

Torna su
NapoliToday è in caricamento