PozzuoliToday

Sequestrati 3 kg di carne guasta pronti per essere venduti

L'uomo aveva messo in vendita in cattivo stato di conservazione 3 kg di carne esposta in vendita nell'esercizio commerciale di sua proprietà a Licola

Carne

Un 38enne di Pozzuoli è stato denunciato dai carabinieri con l’ausilio dell’asl Napoli/2 nord, per violazione delle leggi a tutela della salute pubblica.

L’uomo aveva messo in vendita in cattivo stato di conservazione 3 kg di carne esposta in vendita nell’esercizio commerciale di sua proprietà in via Arco Felice vecchio a Licola.

 Inoltre anche il forno era sprovvisto dei previsti requisiti igienico-sanitari. Le sanzioni a carico dell’uomo ammontano a 1.300 euro per il mancato rinnovo del libretto sanitario. La carne è stata sequestrata.

Potrebbe interessarti

  • Con il Pink Bar di Nail Easy arriva a Napoli il trend che spopola negli USA

  • Capri, in vendita casa da sogno con meravigliosa vista sul Golfo

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • I farmaci generici sono davvero uguali a quelli di marca?

I più letti della settimana

  • Presunto furto in autogrill per la moglie di Gianni Nazzaro: arrestata

  • Lutto nel mondo di Un Posto al Sole, addio alla "madre" di Giulia Poggi

  • Colpo di scena: il Chelsea prova a convincere Sarri a restare a Londra

  • Tony Colombo elogia i piatti preparati dalla moglie Tina: "Donne italiane, curate i vostri mariti"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 17 al 21 giugno

  • Scuse di D'Alessio e D'Angelo: la parodia di Palma e Cicchella è virale

Torna su
NapoliToday è in caricamento