PozzuoliToday

Lago Patria invaso dalla schiuma, è allarme inquinamento

Per la Lipu, a monte del problema c'è la centrale idrovora del Consorzio di Bonifica del Volturno: "compromette seriamente l'integrità delle matrici ambientali e mette in serio pericolo l'intero ecosistema"

Lago Patria, foto Daniele Di Guida

Sempre più inquietante la situazione del Lago Patria. A pochi giorni dall'allarme lanciato dalla Lipu, cittadini mostrano in rete foto dei liquami che invadono le acque. Sul gruppo facebook "Varcaturo, Licola e Lago Padria", le immagini postate da Daniele Di Guida non danno adito a dubbi: schiuma e inquinamento la fanno da padroni.

L'esponente Lipu Stefano Franciosi aveva pochi giorni fa indicato come responsabile della situazione proprio il consorzio di bonifica del Volturno. Secondo gli ambientalisti a causare i liquami nel lago è la Centrale Idrovora, che fa affluire nelle sue acque scarichi pervasi da agenti inquinanti. Una situazione che "compromette seriamente l’integrità delle matrici ambientali e mette in serio pericolo l’intero ecosistema".

"Quella schiuma ci sta uccidendo - commentano alcuni esercenti del luogo - se non fisicamente almeno economicamente: la zona è decadente, lasciata a se stessa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

  • L'Amica Geniale 2, le anticipazioni sugli episodi 3 e 4

  • Coronavirus, è epidemia sulla Diamond Princess: tornano a casa i campani a bordo

Torna su
NapoliToday è in caricamento