PozzuoliToday

Annega mentre fa il bagno: “Travolto da un'onda anomala”

Si tratta di un extracomunitario di 22 anni, che era andato a mare a Licola con due suoi connazionali. Sono stati proprio questi a dare l'allarme. In zona polizia, 118 e sommozzatori

Mare mosso

Stamane un ragazzo è annegato mentre faceva il bagno tra Licola e Varcaturo: si tratta di uno ghanese di 22 anni, giunto in Italia sui “barconi della speranza” arrivati a Lampedusa, che era andato a mare insieme a due connazionali. In poche settimane è il terzo episodio di questo tipo sulle coste regionali, dopo quelli occorsi ai piccoli Ivan ed Angela.

Come riportato dai due sopravvissuti, il giovane sarebbe stato “travolto da un'onda anomala che lo ha fatto scomparire nelle acque”. L'allarme è partito del centro di accoglienza in cui i tre erano alloggiati.

Sul luogo della scomparsa dell'uomo si sono recati gli agenti del commissariato di polizia di Giugliano diretti da Pasquale Trocino. Con loro il personale del 118 e sommozzatori. Il corpo senza vita del 22enne è stato ritrovato nel pomeriggio.

Potrebbe interessarti

  • Ecco perché le zanzare pungono proprio te

  • Ragno violino: come difendersi e cosa fare in caso di morso

  • Cardarelli: presto visite ed esami si prenoteranno nella farmacia vicino casa

  • Come eliminare la puzza dal tuo bidone della spazzatura

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Fuorigrotta, tragico incidente stradale: muore una 15enne

  • Caos in via Rosaroll, aggressione e spari: feriti due poliziotti e un cane

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 15 al 19 luglio 2019

  • Orrore San Gennaro Vesuviano, la ricostruzione dalla tragedia

  • Incidente stradale Fuorigrotta, muore 15enne: il nome della vittima

Torna su
NapoliToday è in caricamento