PozzuoliToday

Cadavere carbonizzato nell'auto, test del dna per risalire alla sua identità

Il corpo è stato reso irriconoscibile dalle fiamme. Gli inquirenti si misurano anche con un altro nodo da sciogliere: nella vettura c'era una pistola dalla matricola abrasa

Vanno avanti le indagini per risalire all'identità del cadavere trovato all'interno dell'auto data alle fiamme a Giugliano.

Essendo il corpo della vittima reso irriconoscibile dalle fiamme che hanno distrutto l'auto, sarà necessario attendere gli esiti del test del dna per capire di chi sia il corpo.

Intanto gli inquirenti sono alle prese anche con un altro nodo da sciogliere: all'interno dell'auto è stata trovata anche una pistola dalla matricola abrasa.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • "Si' propeto 'na céuza" vuol dire che...

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Tragedia in Kenya: napoletano muore durante il viaggio di nozze

  • Amichevole in famiglia in casa Juve, cori contro i napoletani: Sarri fa finta di nulla

  • Dramma in vacanza a Mykonos, muore napoletano di 22 anni

  • Tragedia all'isola d'Elba: napoletano trovato morto nella casa in cui era in vacanza

  • Morto durante il viaggio di nozze, la moglie: "Non inviate più soldi"

Torna su
NapoliToday è in caricamento