PozzuoliToday

Gettano la droga nel cassonetto, i carabinieri li notano: arrestati

Si trattava di 187 grammi di marijuana. I due spacciatori in manette, di 20 e 22 anni, sono stati colti in flagrante su via Licola Mare

Marijuana

Due arresti per droga a Licola, dove i carabinieri hanno fermato un 20enne di Pozzuoli incensurato ed un 22enne, residente a Giugliano, già noto alle forze dell'ordine.

I due giovani erano su via Licola Mare, quando sono stati notati dai militari. Inutile il loro tentativo di nascondere qualcosa in un cassonetto dei rifiuti: bloccati e perquisiti, avevano con loro due bustine di marijuana (in tutto due grammi) e 106 euro in contanti sequestrati insieme alla droga in quanto ritenuti frutto di spaccio.

Nel cassonetto avevano gettato un bilancino elettronico di precisione e ben 153 buste di droga, per un totale di 187 grammi. Sono stati immediatamente portati nel carcere di Poggioreale.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • "Si' propeto 'na céuza" vuol dire che...

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Rissa nel Vasto, "grida disumane". Un quarantenne finisce in ospedale

  • Tragedia in Kenya: napoletano muore durante il viaggio di nozze

  • Amichevole in famiglia in casa Juve, cori contro i napoletani: Sarri fa finta di nulla

  • Tragedia all'isola d'Elba: napoletano trovato morto nella casa in cui era in vacanza

  • Tony Colombo, attacco da Borrelli: "Senza casco e sul marciapiede, esempio di inciviltà"

Torna su
NapoliToday è in caricamento