PozzuoliToday

Furto all'ufficio postale, banda del buco in azione

I ladri hanno preso 100mila euro tra denaro, valori bollati e “Gratta e vinci” alle poste di via Terracciano a Pozzuoli. Avevano scavato un buco sul retro

Poste

Ancora un furto all'ufficio postale di Pozzuoli su via Terracciano: stavolta ad agire “la banda del buco”, che è riuscita ad appropriarsi di ben 100mila euro tra denaro, valori bollati e “Gratta e vinci”.

Il colpo è avvenuto nel fine settimana. Le ricostruzioni degli inquirenti raccontano di un'effrazione – ad allarme messo fuori uso – avvenuta sul retro, da un foro realizzato nella parete perimetrale degli uffici.

Le indagini non sembrano semplici: sul posto non sono stati trovati indizi particolarmente di rilievo per risalire ai malviventi. Restano da controllare le immagini del sistema di videosorveglianza, interno ed esterno alla struttura.

Di recente l'ufficio postale era stato interessato da lavori finalizzati ad una maggiore sicurezza, questo proprio in seguito a vari furti subiti.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • "Si' propeto 'na céuza" vuol dire che...

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Rissa nel Vasto, "grida disumane". Un quarantenne finisce in ospedale

  • Tragedia in Kenya: napoletano muore durante il viaggio di nozze

  • Amichevole in famiglia in casa Juve, cori contro i napoletani: Sarri fa finta di nulla

  • Tragedia all'isola d'Elba: napoletano trovato morto nella casa in cui era in vacanza

  • Tony Colombo, attacco da Borrelli: "Senza casco e sul marciapiede, esempio di inciviltà"

Torna su
NapoliToday è in caricamento