PozzuoliToday

Furto all'ufficio postale, banda del buco in azione

I ladri hanno preso 100mila euro tra denaro, valori bollati e “Gratta e vinci” alle poste di via Terracciano a Pozzuoli. Avevano scavato un buco sul retro

Poste

Ancora un furto all'ufficio postale di Pozzuoli su via Terracciano: stavolta ad agire “la banda del buco”, che è riuscita ad appropriarsi di ben 100mila euro tra denaro, valori bollati e “Gratta e vinci”.

Il colpo è avvenuto nel fine settimana. Le ricostruzioni degli inquirenti raccontano di un'effrazione – ad allarme messo fuori uso – avvenuta sul retro, da un foro realizzato nella parete perimetrale degli uffici.

Le indagini non sembrano semplici: sul posto non sono stati trovati indizi particolarmente di rilievo per risalire ai malviventi. Restano da controllare le immagini del sistema di videosorveglianza, interno ed esterno alla struttura.

Di recente l'ufficio postale era stato interessato da lavori finalizzati ad una maggiore sicurezza, questo proprio in seguito a vari furti subiti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rissa in una discoteca in Spagna, giovane in grave condizioni. Napoletani in manette

  • Notizie SSC Napoli

    Serie A, il Napoli chiude il campionato a bocca asciutta: 3-2 a Bologna

  • Incidenti stradali

    Incidente in moto per lo speaker del San Paolo Decibel Bellini: "Sto bene, tranquilli"

  • Cronaca

    Emozione per il varo della nave Trieste a Castellammare, presente anche il Presidente Mattarella

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

  • Elezioni Europee 2019: tutte le liste e i candidati Italia Meridionale

  • Tangenziale, tir si ribalta: code per 7 km

  • Upas, Davide Devenuto (Andrea) potrebbe lasciare la soap: "Non è semplice..."

  • "Portiamo Messi al Napoli. Tu la trattativa e io gli sponsor": l'invito del manager a De Laurentiis

  • Dramma in strada: ragazzo muore davanti agli occhi dei passanti

Torna su
NapoliToday è in caricamento