PozzuoliToday

Bacoli: il prossimo fine settimana in spiaggia senza ticket

Novità sulla questione ticket a Bacoli. Il prossimo fine settimana il pedaggio per l’ingresso alle spiagge sarà sospeso per decisione del commissario prefettizio al Comune di Bacoli, Umberto Cimmino. Lunedì un nuovo vertice

Dopo le lamentele, i tafferugli e la riapertura, ieri, dei lidi di Bacoli, si arriva a un passo in avanti sulla questione dei parcheggi a pagamento.

Per il prossimo week end il pagamento del ticket per l’accesso alle spiagge di Miseno e Miliscola sarà sospeso.
A deciderlo è stato il commissario prefettizio al Comune di Bacoli, Umberto Cimmino, dopo il vertice tenuto con i rappresentanti degli operatori balneari e commerciali della città flegrea.

Ha precisato il commissario del Prefetto: “Ciò non significa che il pedaggio per la zona delle spiagge venga del tutto abolito ma vogliano capire, valutare quale sarà la risposta dei flussi di bagnanti e quali ripercussioni si avranno sul traffico cittadino. La sospensione ci darà modo di dare respiro agli operatori dei settori balneari e commerciali e favorirne un possibile rilancio dopo le difficoltà di questo periodo”.

  Vogliano capire, valutare quale sarà la risposta dei flussi di bagnanti  
 Già fissato per lunedì prossimo un nuovo vertice per fare il punto della situazione. Si terrà conto soprattutto delle ripercussioni sul traffico cittadino in assenza della gabella.

Il legale degli operatori, Massimo Mazzucchiello, dopo il ricorso al Giudice di Pace di Pozzuoli per ottenere la sospensiva del ticket, ha interessato del problema l’assessore regionale alle Attività Produttive e Turistiche, in quanto ritiene che l’applicazione di un pedaggio di ingresso alla zona balneare danneggerebbe enormemente l’economia turistica del comune flegreo.

Intanto a Bacoli si va formando un comitato pro ticket da parte dei residenti.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • "Si' propeto 'na céuza" vuol dire che...

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Rissa nel Vasto, "grida disumane". Un quarantenne finisce in ospedale

  • Tragedia in Kenya: napoletano muore durante il viaggio di nozze

  • Amichevole in famiglia in casa Juve, cori contro i napoletani: Sarri fa finta di nulla

  • Tragedia all'isola d'Elba: napoletano trovato morto nella casa in cui era in vacanza

  • Tony Colombo, attacco da Borrelli: "Senza casco e sul marciapiede, esempio di inciviltà"

Torna su
NapoliToday è in caricamento