PozzuoliToday

Coppie appartate, si aggira armato tra le auto: “Controllavo se ci fosse la mia ex”

Un ragazzo bacolese di 25 anni è stato denunciato. Si aggirava nella serata di ieri con una pistola giocattolo tra le coppie in cerca d'intimità a Capo Miseno. La ragazza non era lì

Pistola

Denunciato a piede libero, a Bacoli, un 25enne: il ragazzo era convinto che la sua ex si fosse appartata a Capo Miseno con un altro ragazzo, e ha quindi cominciato ad “ispezionare” le auto in sosta in zona Faro con una pistola (giocattolo) fra le mani.

La ragazza non era lì. Molti però, spaventati, sono fuggiti via ed hanno lanciato l'allarme. I carabinieri sono intervenuti bloccandolo e portandolo in caserma.

Potrebbe interessarti

  • Ecco perché le zanzare pungono proprio te

  • Ragno violino: come difendersi e cosa fare in caso di morso

  • Cardarelli: presto visite ed esami si prenoteranno nella farmacia vicino casa

  • Come eliminare la puzza dal tuo bidone della spazzatura

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Fuorigrotta, tragico incidente stradale: muore una 15enne

  • Caos in via Rosaroll, aggressione e spari: feriti due poliziotti e un cane

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 15 al 19 luglio 2019

  • Orrore San Gennaro Vesuviano, la ricostruzione dalla tragedia

  • Incidente stradale Fuorigrotta, muore 15enne: il nome della vittima

Torna su
NapoliToday è in caricamento