PozzuoliToday

Pozzuoli, inaugurate le ACP. I cittadini potranno conferire i rifiuti

Le Aree Comunali Presidiate a Monterusciello e Toiano, dove, tutti i giorni, i residenti potranno portare i loro rifiuti differenziati per facilitare il porta a porta

Il "centro commerciale" abbandonato di Monterusciello

Saranno inaugurate domani, giovedì 17 novembre, dalle ore 10:30, le aree comunali protette, annunciate qualche mese fa dal primo Cittadino, Agostino Magliulo, a seguito delle ordinanze per la raccolta differenziata. Il sindaco di Pozzuoli, unitamente all’assessore all’Ambiente Ettore D’Elia, ai dirigenti e ai tecnici comunali, inaugurerà l’entrata in servizio di tre aree comunali presidiate. Si partirà dall’area ex prefabbricato scolastico- Toiano in via Toiano, per poi proseguire al così detto “Centro Commerciale” di via Levi a Monterusciello, ed infine al mercatino coperto all’incrocio tra via Gatto e via Capuana, sempre nel quartiere popolare di Monterusciello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«In queste aree vigilate si potranno depositare quei materiali valorizzabili e recuperabili, compresi carta, cartone, vetro, plastica, alluminio, sfalci, le potature, oggetto di raccolta differenziata – ha spiegato il sindaco – un modello che va allargato a tutta la città». Con questo atto si dà esecuzione, quindi, alle ordinanze sindacali per la raccolta differenziata, già iniziata, anche se con notevole ritardo, a Lucrino e a Monterusciello. In questi nuovi spazi, presidiati da dipendenti comunali, addetti al servizio, sarà possibile depositare tutti i giorni dalle ore 7:30 alle ore 19:00 i rifiuti differenziati per semplificare le operazioni cittadine, indipendentemente dalla raccolta differenziata (porta-a-porta).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ricetta delle graffe napoletane con impasto a base di patate

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

  • Sirt, la dieta che fa perdere peso e migliora la salute

  • Nuova ordinanza della Regione Campania, le decisioni di De Luca: le attività consentite

  • Occupa una casa con i sei figli, l'appello di Antonio: "Non mandatemi via. Voglio pagare l'affitto"

  • Sei persone travolte da un'auto, muore ragazza di 27 anni: ferita gravemente una donna incinta

Torna su
NapoliToday è in caricamento