PozzuoliToday

Amianto accanto alla scuola: sequestrati terreni a Varcaturo

L'appezzamento è di proprietà di due sorelle, denunciate dai carabinieri. Nella discarica abusiva, su via Carrafiello, rinvenuti rifiuti speciali e non su cui l'Arpac sta svolgendo analisi

La discarica

Una discarica abusiva, con rifiuti speciali pericolosi e amianto: è quanto i carabinieri hanno trovato, in un fondo agricolo di Varcaturo non lontano da una scuola primaria.
Denunciate in stato di libertà, per violazione alle leggi a tutela dell’ambiente, due sorelle: una 48enne di Villaricca ed una 55enne di Arzano, entrambe incensurate.

Nel fondo, grande circa 1500 metri quadri e di proprietà delle due, erano depositate lastre di amianto, parti di elettrodomestici in disuso, materiale edile di risulta, parti di auto e pneumatici usati. I terreni sono stati sequestrati ed è stata coinvolta l'Arpac perché classifichi il materiale rinvenuto.

Potrebbe interessarti

  • Ogni quanto bisogna lavare le lenzuola e perché

  • Formiche: tutti i rimedi per allontanarle di casa

  • Il miglior bartender d'Italia è Salvatore Scamardella

  • Sai quali sono gli alimenti da non congelare a casa?

I più letti della settimana

  • Morta sull'Asse mediano: la vittima è Imma Papa

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 24 al 28 giugno: Diego si mette nei guai

  • Muore noto commerciante: il cordoglio sui social

  • Tragico incidente sull'Asse Mediano: morta una donna

  • Un napoletano conquista All Together Now: Rega vince con Pino Daniele e De Crescenzo

  • E' morta Loredana Simioli, raccontò il cancro con grande coraggio

Torna su
NapoliToday è in caricamento