PozzuoliToday

Violenze fisiche e psicologiche dal marito: finito l'incubo di una 22enne

Suo marito, un 25enne di Qualiano già noto alle forze dell'ordine, è stato messo in manette dai carabinieri al termine dell'ennesima aggressione ai danni della consorte

Violenza sulle donne

A Qualiano i carabinieri hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia, lesioni e ingiurie un 25enne già noto alle forze dell'ordine: il giovane è stato bloccato nella sua abitazione, dopo che aveva picchiato a calci e pugni – al termine di una lite – la moglie 22enne.

I militari hanno accertato che il 25enne da circa un anno faceva violenza fisica e psicologica nei confronti della consorte. Una situazione che le aveva procurato stati di ansia e paura tali da comprometterle il normale svolgimento della sua quotidianità.

Mentre la vittima è stata medicata all'ospedale di Giugliano e giudicata guaribile in cinque giorni, l'aggressore è stato accompagnato ai domiciliari in un'altra abitazione, dove attenderà di venire processato con rito direttissimo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Via Monteoliveto, donna travolta da una moto sulle strisce

  • Cronaca

    Dramma agli Scavi di Pompei, turista inglese accusa un malore e muore

  • Cronaca

    Donatori di midollo in piazza per il piccolo Gabriele. Basta un prelievo di saliva

  • Cronaca

    Omicidio D'Andò, 20 anni al boss Mariano Riccio e a quattro affiliati

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

  • Tangenziale, tir si ribalta: code per 7 km

  • Si lancia dal ponte della tangenziale e muore a piazza Ottocalli

  • "Portiamo Messi al Napoli. Tu la trattativa e io gli sponsor": l'invito del manager a De Laurentiis

  • Dramma in strada: ragazzo muore davanti agli occhi dei passanti

  • Incidente stradale sull'Asse Mediano, distrutte tre automobili

Torna su
NapoliToday è in caricamento